top of page
Cerca
  • Immagine del redattoreSabina Moscatelli

Riassumere testi

Aggiornamento: 17 dic 2022

La capacità di sintetizzare un testo è uno strumento indispensabile ai fini della comprensione ed è una delle abilità su cui lavoriamo maggiormente con i nostri studenti. Sappiamo tuttavia che per taluni la lunghezza stessa del testo può rappresentare un ostacolo alla comprensione o al lavoro. Tale diffidenza o sensazione di trovarsi di fronte a un compito più grande delle proprie capacità si osserva più spesso negli studenti con difficoltà di letto-scrittura o dell’apprendimento in generale.

I sistemi di sintesi automatica del testo, il cui funzionamento si basa sull’intelligenza artificiale, possono aiutare a ridurre il numero di parole in un testo, pur mantenendo inalterata l’integrità del significato, in italiano così come in inglese.

Perché sono utili?

Insegnare agli studenti a utilizzare tali strumenti può promuoverne la fiducia nelle proprie capacità, migliorare il senso di autoefficacia e quindi l’indipendenza quando si troveranno ad affrontare testi rigorosi e complessi. Può essere uno strumento valido per mettere alla prova le proprie competenze, ad es. confrontando il loro prodotto con quello realizzato dal sistema.

Quali strumenti

Esistono diverse proposte gratuite, ma qui presenterò Textcompactor, uno strumento web dall’utilizzo molto intuitivo, che non richiede la creazione di un account docente né studente.

Come si usa

  1. Scrivere o incollare il testo da sintetizzare (nel riquadro Step 1);

  2. scegliere la percentuale di sintesi (nel riquadro Step 2). Quanto più si sintetizzerà, tanto meno accurato sarà il contenuto.

  3. Premere invio per avviare il processo


88 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti
bottom of page