Cerca
  • Sabina Moscatelli

Meet: non solo lezioni frontali (2)

Interviste con ospite

Perché non invitare un ospite virtuale alla nostra lezione in video? Potrebbe trattarsi di un esperto di un particolare argomento, un genitore che ha un'esperienza interessante da condividere, un insegnante del medesimo istituto o di un’altra scuola, uno studente di un’altra sezione con competenze che intendiamo valorizzare, un universitario che intende contribuire all'orientamento in uscita (o un liceale che aiuterà gli studenti della secondaria di I grado nella scelta del percorso futuro). Una mia collega ha approfittato del lockdown per contattare un romanziere italiano, che di buon grado ha accettato di parlare con gli studenti. Gli studenti potranno preparare in anticipo le domande che sottoporranno all’ospite.

Attività collaborative

Sono numerosissimi gli strumenti che permettono di lavorare insieme in uno spazio virtuale, anche per coloro che non utilizzando GSuite for Education. Come avevo già illustrato brevemente in un altro post, gli studenti possono lavorare insieme su un documento per scrivere testi. Oppure possono creare insieme collage, video e presentazioni.

Talk show

In pochissimo tempo e senza troppo lavoro di preparazione, possiamo organizzare un talk show virtuale. Possiamo assegnare agli studenti un tema sul quale vogliamo discutano e poi assegnare loro i diversi ruoli, in maniera che possano prepararsi a dovere sull’argomento (eventualmente anche in piccoli gruppi). Gli studenti apprezzano la possibilità di svolgere il ruolo del moderatore, quello che di solito il docente riserva per sé. Gli ospiti attivi non dovrebbero essere più di 4-6, per evitare il caos. Gli altri “spettatori” possono esprimere la loro opinione o formulare le loro domande utilizzando la funzione chat. Se da un lato il coinvolgimento è garantito, dall’altro questo approccio consente agli studenti di immedesimarsi nel punto di vista dell’altro, sviluppando empatia, apertura a opinioni diverse dalle proprie, capacità di gestire il confronto, anche acceso, con modalità garbate e un approccio dialettico.


Fai clic sul pdf per scaricare la guida.






Usare Meet nelle lezioni 1_2_3_4_5
.pdf
Download PDF • 206KB


1,461 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti